Caseggiato di Annio

pittura murale casa di annio

Il Caseggiato di Annio a Ostia Antica

nw-caseggiato-di-annio

Il Caseggiato di Annio fu costruito in età adrianea nel II sec. d.C. ed era collegato all’adiacente Magazzino dei Doli.

Inizialmente l’edificio fu utilizzato principalmente per scopi commerciali, infatti un bar e diversi negozi si affacciavano sul Cardo degli Aurighi e in Via di Annio.

Clicca su una delle immagini per aprire la fotogallery

Via di Annio guardando verso nord
Via di Annio guardando verso nord
Facciata occidentale del Caseggiato di Annio
Facciata occidentale

In seguito molte delle porte furono murate per creare nuove abitazioni. All’interno della casa sono conservati dei dipinti murali.

pittura murale casa di annio

pittura murale casa di annio

[Foto: Stefano Lesti | Some rights reserved]

Sulla facciata occidentale, lungo la Via di Annio, si trovano delle lastre di terracotta con la scritta OMNIA FELICIA ANNI (gli affari di Annio vanno bene) e dei bassorilievi in terracotta raffiguranti il trasporto marittimo e lo stoccaggio di Dolia*.

* Un Dolium era un grande vaso di ceramica, utilizzato per lo stoccaggio di grano, vino e olio d’oliva.

Particolare della facciata occidentale del Caseggiato di Annio [Foto: Klaus Heese | archivio]
Particolare della facciata occidentale

Foto 1, 2, 6: Klaus Heese | 3, 4, 5: Stefano Lesti

117 Condivisioni