Villa dei Quintili e Mausoleo di Cecilia Metella

Villa dei Quintili [Foto: utente senza real-name | (CC BY-NC 2.0)]

archeologo

Visita a Villa dei Quintili e Mausoleo di Cecilia Metella

Martedì 2 Giugno 2015 ore 16,30

Visita guidata con Archeologo a Villa dei Quintili e Mausoleo di Cecilia Metella
Per informazioni e prenotazioni
tel: 334 1839398 | mail: esploraroma@gmail.com

“Altre Rome verranno e io non so immaginare il volto; ma avrò contribuito a formarlo… Roma vivrà. Roma non perirà che con l’ultima città degli uomini” da Memorie di Adriano, Marguerite Yourcenar

Mausoleo di Cecilia Metella [Foto: Edoardo Forneris | (CC BY-NC 2.0)]
Mausoleo di Cecilia Metella
[Foto: Edoardo Forneris | (CC BY-NC 2.0)]
Passeggiare sull’ Appia Antica, “regina delle strade”, come la definì il poeta Stazio, permette di immergersi in un’atmosfera senza tempo, lontani dai rumori del mondo moderno, immaginando, dai segni dei carri sul lastricato, imperatori e commercianti provenienti da tutto il Mediterraneo ad attraversarla. Andremo alla scoperta di due dei più grandi monumenti lungo la più importante arteria di comunicazione dell’Impero.

Al III miglio troveremo Il Mausoleo di Cecilia Metella, uno dei monumenti funerari meglio conservati, simbolo dell’Appia Antica, di forma circolare a base quadrata. Tutto ciò che abbiamo di certo su chi vi fosse sepolto è un’iscrizione, che racconta che vi riposa Cecilia Metella, di nobile famiglia romana. Tutto ciò contrasta con la monumentalità dell’opera, realizzata con avanzate tecniche costruttive, che Byron descrisse: “Salda come una fortezza, con la sua difesa di pietra”.

Ammireremo poi, all’altezza del V miglio della “Regina Viarum”, la maestosa Villa dei Quintili, di proprietà dei fratelli Quintili, che fu confiscata dall’imperatore Commodo, che la trasformò nella sua “residenza di campagna”: una vera e propria reggia, con il grande complesso termale e l’arena personale. Lo scrittore greco Olimpiodoro scrisse che “la villa conteneva tutto ciò che una città media può avere, compresi un ippodromo, fori, fontane e terme”.

Un’esperienza unica, sulle orme dell’antica civiltà romana, in un luogo meditativo e al tempo stesso suggestivo, dove natura e storia si fondono.

Villa dei Quintili [Foto: utente senza real-name | (CC BY-NC 2.0)]
Villa dei Quintili [Foto: utente senza real-name | (CC BY-NC 2.0)]

Per informazioni e prenotazioni
tel: 334 1839398 | mail: esploraroma@gmail.com

  Segui Esplora Roma su Facebook

205 Condivisioni