Visita guidata: il Celio e le Case Romane

Affresco Case Romane del Celio
Affresco (part.), Case Romane del Celio

archeologo

Una passeggiata sul Celio con ingresso alle Case Romane.

Racconti di storia immersi nel verde

Sabato 28 Febbraio ore 15
Visita guidata condotta dalla Guida Turistica e Archeologo Alessandro Colantoni*
Per informazioni e prenotazioni
tel: 334 1839398 | mail: esploraroma@gmail.com

“Altre Rome verranno e io non so immaginare il volto; ma avrò contribuito a formarlo… Roma vivrà. Roma non perirà che con l’ultima città degli uomini” da Memorie di Adriano, Marguerite Yourcenar


Il Celio, in antichità “Mons Querquetulanus” (monte delle querce) è uno dei sette colli di Roma attraversato dai quattro acquedotti Appia, Marcia, Iulia e Claudia: i primi tre sotterranei, l’ultimo costruito su archi da Nerone, serviva a portare acqua alla Domus Aurea.

Ammireremo chiese medievali e passeggiando lungo il Clivo di Scauro arriveremo ai resti del Tempio di Claudio.

Visiteremo poi le Case Romane del Celio, vero e proprio complesso residenziale dell’antica Roma, a noi giunto pressoché intatto, a meno di un chilometro dal maestoso Colosseo.

Qui godremo della vista di mosaici, affreschi, stanze che raccontano la storia del popolo, della nobiltà, dei santi e martiri.

Affresco Case Romane del Celio
Affresco (part.), Case Romane del Celio

Costo della visita € 10.
Ragazzi 14-18 anni: € 5
Bambini e ragazzi di età inferiore ai 14 anni: gratuito

Al costo delle visite va ad aggiungersi il ticket di ingresso alle Case Romane:
6 euro adulti; 4 euro dai 12 ai 18 anni e oltre i 65 anni, per i dipendenti del Ministero dell’Interno, per i dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per gli studenti delle facoltà di architettura, archeologia, storia dell’arte, istituti per il restauro; gratuito per bambini fino a 12 anni accompagnati da un adulto.

Per informazioni e prenotazioni
tel: 334 1839398 | mail: esploraroma@gmail.com

Affresco, Case Romane del Celio
Affresco (part.), Case Romane del Celio

  Seguici su Facebook

alessandro* Alessandro Colantoni è archeologo e guida, laureato all’Università “Sapienza” di Roma e specializzato in archeologia del Vicino Oriente, materia per cui ha svolto il dottorato di ricerca. Ha condotto scavi in Italia, soprattutto nel centro di Roma e nell’area di Ostia Antica, e in diversi paesi del Mediterraneo orientale, tra cui Siria, Turchia ed Egitto. Dal 1999 al 2010 è stato impegnato nella Missione Italiana in Siria nel sito archeologico di Ebla, diretta dal Prof. Paolo Matthiae. Dal 2012 collabora con il CNR e l’Università di Pisa negli scavi in Cilicia (Turchia) dell’antica città di Misis. Dal 2001 lavora come guida turistica nel territorio di Roma e provincia.

Altre visite guidate

[post-list category=99 orderby=date order=desc show_image=true image_width=100 image_height=100 show_excerpt=true excerpt_length=1]

Clivo di Scauro
Il clivo di Scauro è un’antica strada romana che univa il colle Palatino con il colle Celio di Roma.
[Foto: Romana Klee (CC BY-SA 2.0)]
0 Condivisioni